Booking
Esperienze
Ricerca

INAUGURATO ROATAN

Ti trovi qua:

Jesolo, 01 agosto 2019

COMUNICATO STAMPA

ZAIA INAUGURA ROATAN A CARIBE BAY

E PARESCHI ANNUNCIA I NUOVI PROGETTI

 

Taglio del nastro con il presidente del Veneto, Luca Zaia, di Roatan, la nuova attrazione di Caribe Bay, il Parco a tema acquatico premiato per undici volte come il migliore d’Italia ai Parksmania Awards e inserito tra i dieci parchi migliori al mondo. Caribe Bay è una realtà unica e speciale completamente tematizzata con 27 attrazioni acquatiche e non, attività di animazione e 7 spettacoli, appassionanti ed altamente professionali.

 

PROGETTO 2019: ROATAN

Quello che per gli altri Parchi è un evento eccezionale per Caribe Bay ormai è la consuetudine.

Gli ospiti ormai sanno che quando varcano i cancelli c’è una novità ad aspettarli. La novità 2019 si chiama Roatan, l’attrazione più lunga del Parco dedicata a chi si vuole rilassare, a chi vuole restare incantato da un’atmosfera caraibica, a chi vuole condividere del tempo in compagnia. Roatan non è solo un mondo magico, ma anche frutto di un’attenta progettazione, un’imponente struttura lunga 350 mt che si snoda su un’area di 30.000 mq. Nulla è stato lasciato al caso, sono stati ideati dei gommoni in linea con la tematizzazione caraibica e piratesca che caratterizza il Parco. Non solo elementi artificiali lungo le sponde di Roatan, qui la natura regna sovrana per portare l’ospite direttamente ai Caraibi senza prendere un volo intercontinentale: 500 nuove palme, 2700 tonnellate di sabbia bianca e una ricca vegetazione da far invidia ad un giardino botanico.

Con quest’ultimo intervento Caribe Bay completa la sua tematizzazione.

 

LUCA ZAIA: “Faccio i miei complimenti alla famiglia Pareschi per il grande investimento ed il grande potenziale, come attrazione a livello nazionale ed internazionale. L’impresa arriva sempre prima delle istituzioni. Sotto la scritta Caribe Bay scriverei: solo i pessimisti non fanno fortuna. Confermo che stiamo lavorando su molti fronti, uno di questi è l’autostrada del mare, alla quale non abbiamo rinunciato. Una delle spiagge più famose al mondo deve essere raggiungibile, cosa che oggi è più difficoltoso. Ricordiamo che il Veneto fa 70 milioni di presenze, 32 milioni dei quali arrivano dalle spiagge del Veneto; il turismo è la più grande industria con 18 miliardi di fatturato”.

 

LUCIANO PARESCHI: “Più che della nuova inaugurazione, vorrei sottolineare che quest’anno abbiamo fatto un grande salto di qualità. E’ diventato un parco a tema acquatico a tutti gli effetti. Abbiamo grandi progetti: quest’anno abbiamo fatto il giro di boa, ora vogliamo riprendere con la navigazione, con altri grandi progetti. Quello che mi interessa, soprattutto come consigliere del Consorzio JesoloVenice, è di fare sistema con tutte le spiagge del Veneto, perché abbiamo bisogno di fare fronte alle sfide del mercato internazionale. Una sfida che si vince solo in questo mondo. Come imprenditori siamo abituati ad alzare la testa ed a guardare un po’ più in là”.

 

Ufficio Stampa – Fabrizio Cibin

 

Dillo ai tuoi amici

Altre news

09/10/2019 - 31/12/2020
Vistate Jesolo nelle fiere d'Italia e d'Europa
Leggi
02/10/2019 - 31/01/2020
l’edizione 2019 del presepe di sabbia di Jesolo troverà posto nel cuore della Capitale Europea della Cultura 2019
Leggi
23/10/2019 - 31/12/2021
Oggi in municipio la sigla dell'accordo di collaborazione
Leggi